Per Aria di Casa Nostra, le rappresentazioni teatrali sono sempre state un veicolo di diffusione del nostro antico dialetto. Dalle prime improvvisazioni si è passati grazie a Flavio Fiorletta alla stesura di un vero e proprio copione.
Quel nostro Mondo” infatti rappresenta il culmine realizzativo delle improvvisazioni, riportando su carta veri e propri momenti di vita cittadina e contadina seguendone un filo logico.
La realizzazione più recente “Questo matrimonio non s’ha da fare” invece ha preso spunto dalla rilettura dialettale di alcuni passi de “I promessi Sposi” di Alessandro Manzoni realizzata da Giovanni Ricciotti e rivisitato e ampliato nel 2011 da Achille Gussati e Pierfrancesco Minnucci.

 

Rappresentazione teatrale “Questo matrimonio non s’ha da fare” riduzione – rielaborazione in dialetto ciociaro de:
“I promessi Sposi” di A.Manzoni, sempre per una raccolta di fondi per l’Associzione DA.MA Africa per la Tanzania – 2011

Quel nostro mondo” di Flavio Fiorletta, stralci di dialoghi in occasione della raccolta fondi Pro Africa “Noi per voi” per del 2010